Sei qui: Home 5 Wordpress 5 Come trasformare una pagina in un post su WordPress (e viceversa)

Come trasformare una pagina in un post su WordPress (e viceversa)

da | 28 Mag 2021 | 0 commenti

Se utilizzi WordPress per gestire il tuo sito o i siti dei tuoi clienti potrebbe capitare almeno una volta di voler trasformare una pagina in un post oppure un post in una pagina.

La struttura di un sito è molto importante, lo sa bene sia chi si occupa di creare siti web e soprattutto chi si concentra sull’ottimizzazione sui motori di ricerca come me.

Infatti, un’alberatura del sito pensata in modo da facilitare la navigazione utente è molto apprezzata perché da una parte stimola la persona a tornare sul sito, dall’altra è vista di buon occhio da Google.

In questo articolo ti farò vedere in 2 minuti come modificare una pagina in un post e viceversa con un semplice plugin che ho scoperto proprio quando mi sono imbattuta in un sito su cui era necessaria questa funzionalità

Inoltre, prima di proseguire ti segnalo subito le guide più lette del Blog sull’argomento:

 

Differenza tra pagine e post

Conosci già la differenza tra pagine e articoli?

Nel caso in cui la conoscessi puoi passare direttamente al capitolo successivo e seguire i passaggi per fare le modifiche che ti servono, in caso contrario un breve ripasso.

Le pagine vengono create per i contenuti statici, quindi per intenderci tutti quei contenuti come la pagina chi siamo, le varie pagine dei servizi e i contatti. Di solito vengono utilizzate per presentare il libero professionista o l’azienda, i suoi servizi e il modo con cui mettersi in contatto.

Non possono essere commentate e non vengono “catalogate” come i post per argomento, ma sono appunto statiche. Un altro aspetto importante è che tendenzialmente le pagine più importanti fanno parte del menù principale del sito, mentre i post vengono aggregati nella sezione blog in categorie.

I post sono i contenuti di valore che offri al tuo pubblico, tendenzialmente sotto forma di testo, immagini e video. Questi, vengono organizzati in base alla data di pubblicazione e all’argomento utilizzando categorie e tag.

Oltre a questo in un articolo puoi visualizzare anche la data e l’autore (in base alle impostazioni scelte dal proprietario del sito) permettendo quindi anche all’utente di entrate in contatto più diretto con te.

Gli articoli sono molto utili per entrare in contatto direttamente con il tuo pubblico attraverso la possibilità di commentare e di interagire con condivisioni sui social. Infatti, anche nel caso dei pulsanti social la scelta che va per la maggiore è proprio quella di inserirli nei post.

Creare un blog rappresenta un ottimo metodo per farti conoscere nel tuo settore.

Come trasformare una pagina in un post (e viceversa)

In questo capitolo vediamo come trasformare una pagina in un articolo o il contrario su WordPress in base alla funzionalità che ti occorre.

Vai sulla tua installazione di WordPress e installa il plugin Post type switcher che come dice il termine stesso ti permette di fare uno switch di contenuti.

Sai come si installa un plugin?

I modi sono due, vai nella pagina ufficiale del plugin e scarichi il file sul tuo computer.

post type switcher su directory wordpress

Poi clicca su Plugin, Aggiungi Nuovo, Carica Plugin e Carichi il file come da immagine.

caricare manualmente plugin wordpress

O ancora più veloce e comodo andare sempre nella sezione Plugin, cliccare su aggiungi nuovo e inserire il nome del plugin.

cercare plugin post type switcher

Poi clicca su Installa e Attiva.

attivare post type switcher

A questo punto all’interno di ogni contenuto, quindi sia nelle pagine che negli articoli accederai ad una nuova funzionalità chiamata “Post type” dove potrai cambiare la tipologia di contenuto.

funzionalita post type su pagina

Se ti occorre fare una modifica veloce su più contenuti puoi andare anche direttamente nella sezione pagine, selezionare modifica rapida e scegliere post invece che pagina.

modifica rapida post type

Ovviamente nel caso in cui tu volessi invece trasforma un articolo in una pagina ti basta ripetere il procedimento andando nella sezione articoli.

Arrivato fin qui direi che è tutto, come promesso all’inizio sono stata più sintetica possibile per farti arrivare dritto alla soluzione.

E tu alla fine perché hai scelto di fare questa trasformazione da pagina ad articolo?

Raccontamelo nei commenti!

Un saluto,

Nadia

Nadia Kasa

Nadia Kasa

Blogger & SEO Specialist

Ciao! Ti do il benvenuto nel mio blog dove troverai tanti consigli su come creare un sito e soprattutto come farlo crescere grazie alla SEO, l’ottimizzazione per motori di ricerca.
Se hai bisogno di un alleato per posizionare il tuo sito dai un'occhiata al mio servizio di Consulenza SEO.

Vuoi Creare un Sito bello e funzionale?

Crealo in modo semplice con Divi

👉 Installa il Tema sul tuo sito con 2 clic

👉 Scegli la tua Grafica tra +100 Layout già pronti per tutti i settori

👉 Crea le pagine del sito web da zero in autonomia

Te lo consiglio se parti da zero, vuoi autonomia e semplicità.

P.S.: lo utilizzo per questo sito

Leggi anche questi articoli:

Hai qualche domanda? Lascia un commento.

Mi fa piacere rispondere alle tue domande e sapere cosa ne pensi dell’articolo, lascia un commento.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.