Web Designer: che cos’è e cosa fa?

In questo post ti faccio vedere nel dettaglio che cos’è un Web Designer, di che cosa si occupa, quali devono essere le sue competenze e alcuni aggiornamenti su come avvicinarsi a questa professione nel 2019.

Quando mi ritorvo a parlare con persone che ho appena conosciuto spesso una delle domande che ricevo è: Che cosa fai nella vita?

Risposta: la Web Designer.

In realtà, dovrei dire molto più di questo, ma per non concentrare troppo l’attenzione e dare troppe spiegazioni do questa risposta.

Le reazioni sono le più disparate:

– Mi guarda annuendo, facendo finta di aver capito

– Mi chiede: e di che cosa si occupa?

– Cambia discorso

 

Che Cos’è un Web Designer?

Un Web Designer è una figura professionale che si occupa della Creazione di siti web, cioè della costruzione di pagine performanti per il web.

Fino a circa 10 anni fa questa figura era circoscritta alla conoscenza di Codici di costruzione, definiti di Markup (non entro troppo nel tecnico), in particolare il Web Designer conosceva e dovrebbe conoscere codici come:

HTML

– CSS

– JAVA SCRIPT

Perchè un tempo la creazione di una pagina di un sito web avveniva grazie alla scrittura di questi codici. Oggi, un web designer dovrebbe conoscere in linea di massima questi codici ma si può dire che non vengano più considerati Essenziali alla professione perché sostituiti da CMS (programmi per la gestione dei contenuti, come WordPress) che insieme a Temi performanti permettono una costruzione efficace di pagine web responsive (adattabile a tutti i dispositivi). surprised

Che cosa fa un Web Designer?

Per chiarire meglio ancora questa figura professionale ti spiego nel dettaglio quello che faccio in modo che tu possa avere una panoramica delle competenze che dovrebbe avere un Web Designer.

– Analizza le esigenze e gli obiettivi del cliente

– Studia i competitors del cliente

– Ricerca le migliori parole chiave che gli utenti cercano sul web inerenti a quel settore specifico

– Progetta la struttura del sito (numero di pagine, ordine, struttura, colori)

– Crea contenuti coerenti con il target in ottica SEO

– Applica diverse strategie di SEO e di promozione per posizionare il sito su Google

 

Quindi, riassumento si può dire che le competenze di un professionista Web Designer possono spaziare in questi 5 settori:

1) Web Design e Graphic Design

2) Copywriting

3) SEO

4) Web Marketing

5) Brand identity

 

Se questo articolo ti è stato utile approfondisci leggendo anche: Che cos’è il Web Design.

 

Un abbraccio

Nadia Kasa

 

Hai bisogno di un preventivo per la Realizzazione di siti web?

Scrivimi su nadia.kasa@hotmail.it

Testo protetto da Copyright

Pin It on Pinterest

Share This