Hosting WordPress: Guida alla scelta migliore

da | Mag 2, 2020 | Hosting Wordpress | 0 commenti

L’hosting wordpress è uno degli elementi fondamentali quando ci si occupa di creare un sito web o creare un blog, ecco perché nella maggior parte dei Blog di settore viene dedicata una Guida all’argomento.

In cosa si distingue questa guida sugli hosting WordPress?

Semplicemente dal fatto che non troverai una carrellata di tanti hosting WordPress, ma solo l’unico WordPress hosting che dopo diversi anni trovo sia il numero uno e che quindi ho selezionato tra una dozzina sul mercato.

Intanto, immagino tu sappia che cos’è un hosting, ma per fare un velocissimo ripasso si tratta dello spazio web in cui vai ad inserire tutti i contenuti del tuo sito web, quindi si potrebbe definire un contenitore virtuale.

Ho da fare una premessa in merito all’hosting WordPress, perché spesso la scelta viene sottovalutata e si scegliere solo in base al fattore economico quando bisognerebbe considerarne degli altri.

Hosting WordPress: premessa

hosting wordpress

Quando crei un sito web con WordPress una delle prime azioni che si compie è appunto la scelta dell’hosting, questa avviene di solito affidandosi a due fattori:

  1. Il consiglio di qualcuno che ha già un hosting che ci consiglia, ma che si intende poco di creazione di siti web.
  2. La popolarità di una web host, azienda che fornisce servizi di questo tipo e che offre soluzioni hosting wordpress economici.

Questi sono elementi in parte superficiali (a cui mi sono affidata anche io anni fa, quando ancora ne sapevo poco del settore) e che rischiano di NON farti raggiungere i risultati che invece otterresti con delle performance più elevate.

Partiamo dal presupposto che quando crei un progetto online il primo obiettivo è quello di raggiunge un buon traffico, cioè un buon numero di utenti che visitino le pagine.

Per ottenere ciò ci si affida a tutta una serie di tecniche di ottimizzazione, quindi di SEO e di SEO on page che includono le performance del tuo sito, più un sito ha maggiori performance quindi ha un server che risponde bene e carica le sue pagine velocemente più gli utenti a parità di ottimo contenuto continueranno a preferirlo rispetto ai competitor.

Ecco perché la scelta dell’hosting è legata alle performance e queste a loro volta alla SEO.

Quali sono i fattori che influenzano il posizionamento?

Dopo aver posizionato diversi siti web su Google, da Consulente SEO, questi sono a mio avviso i fattori più importanti:

P.S.: in totale i fattori di Google Pagerank sono 200, questi sono quelli più significativi, ma ovviamente dietro ad ogni punto c’è un mondo!

Hosting WordPress: perché scegliere SOLO il top

hosting-wordpress,-scelta-migliore

Quindi ricapitolando quanto detto e aggiungendo alcuni elementi di valutazione, perché è importante scegliere il web hosting WordPress più professionale per il tuo sito web o blog?

  • Spendi poco di più e hai il meglio
  • Aumenti le probabilità che i tuoi utenti rimangano sul sito, grazie alle elevate performance
  • Sei sicuro al 100% della protezione del tuo sito web, infatti migliore è il servizio e più difficilmente gli hacker saranno in grado di attaccarlo (da considerare che l’Assistenza di Siteground – l’hosting che ti spiego di eseguito – ti risponde anche di notte)

Migliori o migliore Hosting WordPress?

miglior hosting wordpress
Allora, di hosting WordPress ce ne sono veramente tanti, quindi potevo fare la scelta di metterli tutti in elenco oppure andare dritto al punto (cosa che noterai sul web non fa nessuno, sono l’unica a consigliartene uno che è il più valido) e consigliarti quello che io trovo sia l’hosting WordPress migliore.

È una questione di scelte ed io preferisco puntare ad uno.

Ce ne sono di altri validi?

Si, probabile, ma nessuno a mio avviso ha la chiarezza e semplicità di Siteground.

Hosting WordPress Siteground: chi sono

Siteground

Siteground è una società internazionale che ha sedi negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Bulgaria e in Spagna, costituita da un team di esperti. Si tratta di una realtà attiva dal 2004 che è cresciuta moltissimo fino a diventare uno dei riferimenti per l’acquisto di domini e hosting WordPress.

Se farai un giro nel web scoprirai infatti che si affidano all’hosting WordPress Siteground i maggiori marketer e blogger italiani e stranieri, ci sono delle buone ragioni che ti illustro di seguito. 😉

Penso che il motivo principale per cui in tanti lo scelgano sia la sua semplicità di utilizzo, perché ha un pannello di controllo molto intuitivo in cui puoi trovare tutto ciò che ti occorre anche se non sei un esperto del settore.

Altro aspetto fondamentale, a cui all’inizio avevo dato poco valore, è l’assistenza. Mi sono trovata in un paio di situazioni spiacevoli e loro oltre ad essere stati veloci nelle risposte hanno risolto il mio problema tecnico. In pratica, ho scoperto che pensi di non avere bisogno dell’assistenza solo finché va tutto bene, ma se qualcosa va storto o qualcuno attacca il tuo sito avere degli alleati preziosi come il team di Siteground fa la differenza.

Utilizzando Siteground e parlandone all’interno del mio blog ho sempre accesso alle loro offerte uniche, ecco perché ti indico un link in cui puoi averlo alla mega offerta di 0,33€ al mese solo per questo periodo di emergenza sanitaria da Covid 19.

Credo sia un gesto importante e generoso per stare vicini a tutte quelle persone che stanno creando un progetto online.

Hosting WordPress Siteground: perchè sceglierlo

wordpress hosting
Ho già detto qualcosa sopra in merito a questo, ma ricapitolando di seguito le 10 motivazioni che mi vengono in mente di getto per cui scegliere il mitico Siteground sono;

  1. Assistenza SUPER veloce e competente
  2. Pannello di controllo a prova di ANTI-informatico
  3. Server potenti che ti consentono di posizionare al meglio il tuo sito web
  4. Sistema di caching che aumenta ancor di più la velocità
  5. Supporto gratuito o a pagamento (in base al piano) per la migrazione del tuo vecchio sito web
  6. Possibilità di aumentare spazio e potenza del server in base al traffico del sito, quindi man mano che cresce
  7. WordPress preinstallato senza bisogno di toccare codici o fare altre cose complicate
  8. Set di strumenti per chi si occupa di web design, come freelance e agenzie
  9. La loro piattaforma hosting è alimentata da Google Cloud, con una energia rinnovabile bilanciata al 100% (magari per te non è un vantaggio, ma in più sai di fare bene anche all’ambiente!)
  10. Soluzioni TOP personalizzate in base alle tue esigenze, per quando il tuo sito web diventerà stellare e avrai bisogno di servizi di un livello superiore

Ah altro aspetto, sarà un caso che da quando ho Siteground il mio traffico è aumentato del 1260%?

Secondo me no.

Di seguito lo screenshot

della mia dashboard di Google Analytics:

hosting-wordpress

Guarda l’offerta con uno SCONTO mai visto nella storia di Siteground, dominio e hosting ad un prezzo super economico:

Hosting WordPress Siteground: soluzioni

Per quanto riguarda le soluzioni di WordPress Hosting, Siteground propone tre soluzioni per tutte le esigenze, partendo da un piano base per chi ha un traffico che non va oltre le 10mila visite al mese fino alle soluzioni più complesse e personalizzate da 100mila visite al mese e oltre.

Ecco i tre piani:

hosting-wordpress,-piani-siteground
Nel pacchetto Start Up che è quello con cui tutti iniziano quando creano un progetto personale, hai a disposizione un sito web, 10 gb di spazio e 10mila visite al mese. Perfetto per chi magari vuole aprire un blog ed è alle prime armi.
Nel pacchetto GrowBig trovi già funzionalità più avanzate, per cui se hai già un sito lo stai trasferendo e magari hai già un traffico considerevole ti consiglio di optare per questa soluzione. Aumentano i gigabyte che raddoppiano così come anche le visite mensili che arrivano a 25mila. Interessante per chi ha dei collaboratori, infatti puoi aggiungerli al progetto.

Nel pacchetto GoGeek ci sono servizi in linea se hai un progetto in una fase inoltrata, con un database più consistente, 100mila visite al mese e altri aspetti tecnici come cache dinamica dei dati, backup On Demand avanzato, trasferimento del sito gratis, assistenza prioritaria avanzata etc. A questo punto il tuo sito web è uno strumento di marketing che necessita obbligatoriamente di servizi più avanzati.

CONSIGLIO: Diffida di quegli hosting che ti dicono essere ideali per un alto numero di visite per poi costare pochi euro.

Tutti i pacchetti di Siteground comprendono la registrazione gratuita del dominio per 1 anno.

Hosting WordPress Siteground: tutorial

In questo paragrafo vedremo insieme come funziona l’hosting WordPress Siteground.

Una volta scelto il tuo pacchetto (se hai dubbi scrivi pure nei commenti, mi fa piacere darti un consiglio) inserisci i tuoi dati e procedi con l’acquisto.

Quando hai acquistato il pacchetto avrai di fronte un’interfaccia con le voci:

  • Homepage, qui hai una vista generale delle varie voci
  • Siti web, in cui trovi la lista dei tuoi siti web e la possibilità di accedere al loro pannello di controllo (ogni sito che avrai possiederà un nuovo pannello di controllo, questo per gestire in modo ordinato il sito)
  • Servizi, tutti i servizi che hai in attivo e altri che puoi aggiungere
  • Fatturazione, tutte le tue fatture con i vari download che quindi puoi scaricare
  • Marketplace, un negozio virtuale in cui esplorare i vari servizi offerti dal wordpress hosting
Andando si siti web troverai le tue proprietà, quindi l’elenco dei tuoi siti web, cliccando nella sezione Cpanel (chiamato ora Site tools) a destra accederai al pannello di controllo di Siteground in cu potrai gestire in tuo sito web dal backend.

Considera che probabilmente utilizzerai questa sezione solo al 20% mentre per il restante svolgerai le tue attività su WordPress.

CPanel: impostazioni principali

Tutti gli hosting WordPress hanno un pannello di controllo, più o meno intuitivo, in cui settare le impostazioni principali. Vediamo le principali:
hosting wordpress
  • Dashboard, qui troverai gli strumenti in evidenza
  • Sito, qui invece si trova la gestione del file manager, la parte più importante di un sito web
  • Sicurezza, in sicurezza ci sono diverse funzioni interessanti come la gestione dell’SSL che ti consiglio di installare subito appena crei il sito web (per renderlo sicuro) e la voce dei vari backup. Inoltre sempre in questa sezione potrai bloccare gli IP di chi fa spam al tuo sito/blog.
  • Velocità, in questa area avrai modo di gestire la cache e un potente strumento come Cloudflare
  • WordPress, se hai acquistato un pacchetto che ti ho indicato con WordPress preinstallato non ci sarà bisogno di installarlo, in ogni caso qui si può fare così come si può gestire la migrazione
  • Dominio, da qui puoi gestire i domini, i sottodomini e i vari reindirizzamenti
  • Email, se vuoi creare un nuovo indirizzo di posta elettronica personalizzato con il tuo sito web questa è la sezione corretta
  • Statistiche, qui accedi a grafici utili per monitorare i dati del tuo sito web, ma ti consiglio di affidarti a tool di analisi specifici come Google Analytics
  • Sviluppatori, una sezione per chi vuole gestire il PHP, metti mano a questa parte solo se sai quello che fai
In una prima fase il mio consiglio è quello di andare subito in Sicurezza e installare l’SSL, ti basta cliccare sulla spunta e selezionare “Let’s Encrypt” come negli screenshot:
hosting-wordpress,-sicurezza-siteground
hosting-wordpress,-installa-ssl
Una volta fatto una prima panoramica dell’hosting wp ora puoi creare il tuo sito web, ti indico alcune Guide utili per questo:

 

Conclusione

In questo articolo ha scoperto il miglior hosting WordPress che puoi scegliere il tuo sito web e soprattutto hai modo di accedere alla MEGA offerta storica di questo periodo, quindi ecco il link diretto per valutare Siteground:
Per domande e riflessioni sugli hosting WordPress scrivi nei commenti, ti aspetto.

Nadia

NADIA KASA

Nadia Kasa - Freelance Web Designer Milano e da remoto in tutta Italia e Consulente SEO. Mi occupo di Realizzazione siti web in Wordpress e Ottimizzazione SEO su Google. Che cosa aspetti? Inizia a farti conoscere sul web!
prenota la consulenza gratuita

RICHIEDI LA CONSULENZA

Privacy

ULTIMI ARTICOLI

Hai qualche domanda? Lascia un commento.

Mi fa piacere rispondere alle tue domande e sapere cosa ne pensi dell’articolo, lascia un commento.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Don`t copy text!
Share This