Plugin newsletter wordpress

da | Feb 9, 2020 | Plugin Wordpress | 0 commenti

Vuoi creare una Newsletter su WordPress e stai cercando i plugin migliori per farlo? Allora questo è l’articolo giusto per te.

Creare una newsletter è molto importante, chi si occupa di Web Marketing lo sa bene, infatti la regola d’oro del marketing digitale è da sempre quella di creare una lista di persone in target interessate agli argomenti che tratti per stabilire una comunicazione con loro.

Web Hosting

Creare una newsletter su WordPress: i passaggi

Ovviamente per fare questo in modo corretto i passaggi sono diversi, andiamo a vederne alcuni rapidamente insieme:

  • Farti conoscere dal tuo pubblico attraverso un blog e i social media.
  • Dare contenuti di qualità che possano essere utili al tuo pubblico.
  • Inserire una Newsletter WordPress all’interno del tuo blog e scrivere email con contenuti di valore con costanza.

L’obiettivo finale per chi fa questo lavoro – e ripeto solo finale perché come hai visto i passaggi sono tanti – è quello di vendere prodotti e servizi al proprio pubblico.

Per creare una newsletter all’interno del tuo sito web o blog puoi avvalerti di utili plugin WordPress, partirò con una lista di quelli più utilizzati e apprezzati, scrivendoti anche le mie osservazioni personali in merito a ciascuno.

PROSSIMAMENTE: la Guida completa sull’E-mail Marketing, visita il blog per non perderla!

Differenza tra moduli optin e popup

Spesso la differenza tra moduli optin dedicati alle newsletter e i popup non è chiara, anche perché esistono plugin adibiti per entrambe le funzioni come nel caso di Optin Monster.

MODULI OPTIN: Con moduli di optin si intendono i box con i campi da compilare e che collegati ad una lista ti permettono di acquisire contatti. 

POPUP: I popup acquisiscono contatti, ma il loro funzionamento è differente, infatti di solito si tratta di box che appaiono come widget nella sidebar dei blog, come popup dopo un certo numero di secondi che passano all’interno del blog e anche quando un utente sta per cliccare sull’exit della pagina.

Esistono plugin specifici solo per creare singoli moduli optin e plugin che fanno entrambe le cose. In questa lista l’unico plugin che fa entrambe le cose e ha quindi anche un costo maggiore è Optin Monster, mentre il plugin Bloom è specifico per popup con l’utilizzo del tema Divi.

Active campaign

(per scaricarlo su WordPress scrivi sulla barra di ricerca dei plugin: ActiveCampaign – Forms, Site Tracking, Live Chat)

plugin-newsletter-wordpress,-activecampaign

È il programma di email marketing che ho scelto per la gestione delle mie email e che consiglio per chi vuole partire in modo professionale. Grazie ad Active Campaign potrai gestire i tuoi contatti, dividerli in liste, assegnargli tag, creare automazioni e campagne, inserire nelle tue pagine moduli. Questo per ciò che riguarda il programma, andiamo invece a vedere nello specifico cosa puoi fare con il plugin WordPress:

  • Incorporare i moduli di newsletter con campi personalizzati e collegarli a liste specifiche.
  • Monitorare il comportamento dei tuoi utenti.
  • Con il servizio aggiuntivo “conversions” inserire anche una live chat (io personalmente invece utilizzo il plugin gratuito What’s app chat button).

Per poter accedere a queste funzionalità devi creare un account sul sito ufficiale di Active Campaign e utilizzare il programma dalla loro piattaforma, dopodiché con il plugin potrai collegare il tuo sito web.

OptinMonster

popup-wordpress,-optinmonster

Il migliore plugin per creare moduli di optin e popup che convertono in modo considerevole ed è infatti scelto dai più grandi blogger e marketer che hanno siti in WordPress.

Gli aspetti più interessanti che ho valutato di Optin Monster sono:

  • La capacità di analisi dei dati e delle conversioni.
  • I moduli disponibili e le modifiche quasi infinite che si possono compiere.
  • Le impostazioni relative a quando far vedere i popup: dopo un lasso di tempo, quando viene rilevato l’intento di uscita dell’utente, dopo un numero di click, in base a orari e date specifici, addirittura in base al tipo di dispositivo che viene utilizzato quindi desktop, tablet o smartphone.

Un altro aspetto direi quasi vitale per chi fa web marketing è che Optin monster ti permette di creare degli AB test per testare i tuoi optin e fare in modo ottimale le tue scelte, quindi testare colori, titoli, testi e immagini differenti.

Si tratta di un plugin disponibile solo con un abbonamento mensile, ci sono diversi piani e ognuno comprende determinate funzioni specifiche. Diciamo che in una fase in cui il blog inizia a monetizzare e a portare quindi delle entrate fisse ha molto senso valutare l’abbonamento di questo plugin.

Mailchimp

creare-una-newsletter-con-wordpress,-mailchimp
Il plugin newsletter WordPress più utilizzato per creare liste e inviare email automatizzate, sicuramente è stato il primo ad essere adoperato in modo così massiccio perché fino a circa 1 anno fa le funzioni erano quasi completamente gratuite e la creazione delle liste era illimitata (i contatti invece lo erano).

Oggi, anche mailchimp ha rivisto alcune delle sue funzioni e di conseguenza i suoi pacchetti. Se inizi da poco, hai un traffico ancora basso e una lista di meno di 1000 persone puoi iniziare con questo tool.

ATTENZIONE: c’è chi lo utilizza in modo definitivo nella sua versione premium, quindi il mio suggerimento è SOLO in relazione alla mia esperienza. Ho utilizzato mailchimp per diverso tempo ed è un buon tool con cui approcciarsi all’email marketing, unica pecca è che c’è solo la versione in inglese, ma se per te non è un limite puoi sceglierlo (ci sono termini specifici di marketing che magari potrebbero sfuggirti).

Bloom

(per averlo vai sul sito ufficiale di Divi e scaricalo dal tuo account una volta acquistato il tema professionale)

popup-professionale-con-il-tema-wordpress-divi,-plugin-bloom

Se utilizzi il tema WordPress Divi allora valuta il loro plugin Bloom, io personalmente lo sto utilizzando e trovo che abbia diversi vantaggi:

  • Numerosi moduli disponibili.
  • Dati relativi alle conversioni (il numero di persone che visualizzano il modulo, il numero delle conversioni e la percentuale calcolata).
  • Inserimento quasi ovunque dei popup dopo un tot. di secondi, nel momento in cui l’utente vuole uscire dalla pagina e anche l’inserimento di moduli differenti in pagine specifiche (in pratica puoi scegliere tu dove far vedere il popup includendo o escludendo le pagine e gli articoli).

Molto carino, unica pecca è che i moduli di popup non danno la possibilità di creare dei tasti che rimandino a delle pagine, ma solo ed esclusivamente i moduli con i campi da compilare direttamente. Quindi se volessi creare un popup con titolo+bottone non è possibile, ma solo titolo+campi personalizzati da compilare.

Mi auguro che Divi aggiorni presto questo plugin perché ha delle ottime potenzialità.

Optin forms

newsletter-wordpress,-optin-forms

Optin forms è un plugin WordPress che ti permette di creare modulo optin e collegarli ai tuoi programmi di e-mail marketing, quindi non è in relazione con un programma specifico.

I programmi di email più noti che utilizza:

  • MailChimp
  • GetResponse
  • AWeber
  • iContact

Newsletter

plugin-newsletter-wordpress

Questo plugin è stata una bella scoperta, il plugin Newsletter è un sistema di marketing e di newsletter creato da un team di sviluppatori italiani per creare moduli di optin e conservare i tuoi contatti gestibili da una comoda e semplice dashboard.

Inoltre puoi integrarlo con molti altri plugin di automazioni e multilingua.

Mailpoet

mailpoet,-plugin-newsletter-wordpress

Mi è capitato di utilizzare Mailpoet una volta quando avevo un tema WordPress gratuito e avevo trovato questo plugin con delle buone funzioni di base.

L’aspetto positivo di mailpoet è che si tratta sia di un programma per inviare email come mailchimp, sia un plugin WordPress. Utile per chi vuole risparmiare del tempo perché puoi gestirlo direttamente dal sito web.

Conclusione

Con mailpoet era tutto, in questo articolo abbiamo visto i plugin newsletter wordpress, leggi anche gli altri articoli sui plugin più importanti e utili per creare il tuo sito web e potenziarlo.

Ti aspetto!

Nadia

Web Hosting

NADIA KASA

Nadia Kasa - Freelance Web Designer Milano e da remoto in tutta Italia e Consulente SEO. Mi occupo di Realizzazione siti web in Wordpress e Ottimizzazione SEO su Google. Che cosa aspetti? Inizia a farti conoscere sul web!
prenota la consulenza gratuita

RICHIEDI LA CONSULENZA

Privacy

Web Hosting

ULTIMI ARTICOLI

Hai qualche domanda? Lascia un commento.

Mi fa piacere rispondere alle tue domande e sapere cosa ne pensi dell’articolo, lascia un commento.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Don`t copy text!
Share This