Siteground: Guida a Siteground e Opinioni sul Migliore Hosting WordPress

da | Giu 25, 2020 | Hosting Wordpress, Wordpress | 0 commenti

Siteground è l’hosting WordPress che ho scelto per creare questo sito web e i siti dei miei clienti, questa scelta è ponderata da una serie di altre esperienze alcune negative altre un po’ meno, ma direi che in linea di massima che non ho trovato nessun servizio al suo pari. Posso dire a tutti gli effetti che a mio parere si tratta del migliore hosting WordPress.

Cosa fondamentale che ci tengo a dirti prima di darti la mia opinione su Siteground è che scrivo solo di servizi che ho provato e che considero validi, per me questo è fondamentale perché è pieno di blog che recensiscono tutti i prodotti. La mia recensione nasce dall’utilizzo di questo servizio hosting Siteground, come di qualunque altro che troverai in questo blog.

Dopo questa premessa ho scelto Siteground per la qualità del suo servizio, le performance garantite sul sito e la sua assistenza da 10 e lode. Direi che questi tre elementi hanno contribuito fortemente, soprattutto con grande stupore l’ultimo. Infatti, solo nell’ultimo anno mi sono resa conto di quanto sia fondamentale avere la disponibilità degli operatori a darti supporto in qualunque momento della giornata.

Ti assicuro che questo singolo elemento vale ogni euro, ma andiamo per ordine.

Siteground: che cos’è e perché tutti ne parlano?

Siteground

Siteground è un’azienda nata nel 2004 che ha diverse sedi in Europa e nel mondo e fornisce servizi di web hosting, hosting wordpress, hosting woocommerce e cloud hosting. Come puoi vedere nella mappa la tecnologia di cui si avvalgono, i data center, solo collocati in vari punti geografici, così da fornire le massime performance e quindi il massimo caricamento delle pagine dei siti web.

siteground data center

Avrai notato probabilmente anche tu che sul web sono molti i marketers online, i blogger e i web designer a consigliare Siteground italiano. Il motivo è semplice e cercherò di spiegartelo nel modo migliore. Quando si parla di hosting WordPress bisogna effettivamente considerare quanto siano importanti le performance di un sito web per il posizionamento sui motori di ricerca.

I migliori marketers e SEO Specialist sanno che per posizionare un sito web ci sono diversi fattori di ottimizzazione SEO che influiscono sul posizionamento. Tra i fattori della SEO cosiddetta “tecnica” o chiamata anche SEO off site abbiamo proprio le performance del sito web.

Per semplificare al massimo possiamo dire che se il sito web è lento come una lumaca le probabilità che si possa posizionare sono assai rare.

Ecco perché la scelta, ed ecco il motivo per cui viste le performance dei server di Siteground tutti lo scelgono (in realtà ci sono almeno altri due fattori di cui ti parlo di seguito).

Ora, sicuramente non voglio dare tutto il merito all’hosting riguardo alla crescita del mio Blog perché un buon 70% è dettato dalla creazione di contenuti, ma posso dire che da quando sono passata a Siteground la differenza l’ho notata di tanto. Ciò che è cambiato è soprattutto il tempo medio di permanenza dei miei utenti che è aumentato grazie alla velocità di caricamento delle pagine.

Che cosa accadrà se le tue performance sono basse?

Diciamoci la verità, molte delle persone che si apprestano a creare un sito web o ad aprire un blog si rivolgono in principio ad aziende che hanno pacchetti a basso costo. Magari anche tu lo hai fatto (lo abbiamo fatto tutti agli inizi), quello che vorrei farti capire è che una scelta sbagliata può fare:

Tutta la differenza del mondo.

Ecco che cosa dicono alcune interessanti statistiche sui siti che hanno problematiche tecniche strettamente legate alla velocità di caricamento delle pagine, quindi all’hosting e che puoi evitare passando all’hosting Siteground:

I seguenti dati sono presi da uno dei migliori marketer al mondo,  Neil Patel:

❌ 73% degli utenti di Internet mobile afferma di aver riscontrato un lento caricamento di una pagina.

❌ 51% degli utenti di Internet mobile afferma di aver riscontrato un sito internet che si è bloccato o di aver ricevuto un errore.

❌ 38% degli utenti di Internet mobile afferma di aver trovato una pagina che non era disponibile.

❌ 47% dei consumatori prevede il caricamento di una pagina in 2 secondi o meno.

❌ 40% delle persone abbandona un sito web che impiega più di 3 secondi per caricarsi.

❌ Un ritardo di 1 secondo nella risposta della pagina può comportare una riduzione del 7% nelle conversioni.

❌ Se un sito di e-commerce guadagna $ 100.000 al giorno, un ritardo di 1 secondo di pagina potrebbe potenzialmente costare $ 2,5 milioni di vendite perse ogni anno.

Questi dati ci fanno sicuramente riflettere e far vedere le cose da un’ottica completamente diversa comprendendo quanto in effetti ogni secondo di caricamento perso può equivalere a migliaia di euro.

Ti faccio un esempio.

Facciamo caso che tu ti faccia in quattro per portare il tuo sito web in prima pagina e magari anche con buoni risultati. Poi, sei tra i primi posti e gli utenti iniziano a visitarlo, ma ops… se non hai le giuste performance ecco che cosa accadrà:

Se la pagina non si carica in fretta gli utenti abbandonando e andranno nel sito di un tuo concorrente. In più, se la pagina non si carica in 3 secondi Google vedrà l’abbandono frequente degli utenti e nel tempo perderai la posizione ottenuta in SERP.

Sarebbe davvero un peccato non ottenere i risultati che ti sei guadagnato solo per un server che funziona male, non credi? Ecco che la scelta di un ottimo hosting può fare la differenza.

Siteground: vantaggi dei piani di hosting

hosting-siteground-vantaggi

Quando si parla di programmi mi piace parlare in termini concreti, Siteground hosting offre diversi benefici che in parte ti ho fatto notare sopra, ma gli elementi che davvero contraddistinguono questo servizio sono:

  • L’assistenza in chat o il supporto con i ticket
  • Velocità dei server
  • Piani di hosting SOLO in relazione a ciò che ti occorre

 

siteground-assistenza chat e ticket

Siteground hosting, vantaggio 1: l’assistenza in chat

Non pensavo che lo avrei mai detto perché ero una di quelle aspiranti Blogger che diceva:

Se ho qualche problema tecnico me la so cavare!

Poi i problemi hanno iniziato a sorgere e solo in quel momento mi sono resa conto che l’assistenza è tutto. Fidati se te lo dico, soprattutto se vuoi creare un progetto online che funzioni e quindi ci tieni particolarmente: l’assistenza di Siteground è qualcosa di eccezionale.

Giusto per farti capire il senso di queste mie parole, mi è capitato di collegarmi una sera a WordPress e avere il sito in DOWN per un maledetto plugin che avevo installato! Me lo ricordo ancora, erano le 22:50 e di corsa apro la chat di Siteground e gli scrivo.

Di sicuro non mi aspettavo che qualcuno rispondesse vista l’ora, mi apprestavo a passare una brutta nottata e a capire completamente da sola come risolvere il problema.

E invece… ad un certo punto sento quel DIN della chat, un operatore mi risponde e mi dice che può ripristinare il sito per me a quando il plugin non era ancora stato installato. Basta, per me era diventato una specie di super eroe.

Ora, mi rendo conto che questa storia sia un po’ plateale e che magari a te non accadrà mai una cosa del genere, ma quando tieni così tanto ad un progetto e lo vedi in Down senza una ragione apparente ti posso dire che in quel momento è la cosa più brutta del mondo e avere qualcuno che ti dà un supporto professionale fa una grande differenza.

L’assistenza di Siteground è accessibile dal tuo account sia da ticket nel caso in cui si trattasse di un problema di piccola entità è di domande su qualcosa di particolare o ancora via chat nel caso di urgenze. Esistono varie scelte di assistenza quando vai sulla pagina di supporto, in base alla scelta tipo “Assistenza tecnica WordPress” verrà selezionato l’operatore più indicato per aiutarti nel problema. Ah un’altra cosa di solito l’attesa è di 2-3 minuti al massimo, cosa che non accade per altri servizi di hosting cheper rispondere a volte si prendono anche 5 giorni.

P.S.: lo sapevi che anche WordPress stesso consiglia l’hosting Siteground?

siteground-server velocità

Siteground hosting, vantaggio 2: velocità dei server

Non sono un’esperta informatica, ma di fatto ti posso dire che il motivo per cui tutti si avvicinano a Siteground è la velocità dei server. Il servizio web hosting di Siteground si basa su tecnologie all’avanguardia unite a servizi appositamente creati dai loro programmatori.

La loro infrastruttura si basa su Google Cloud che ha una rete veloce, stabile e che rinnova al 100% la sua energia. Per servire i contenuti statici come immagini, file CSS e JS in modo da rimuovere il contenuto dalla memoria del server e caricarlo direttamente dalla SSD, l’effetto è quello di migliorare la cache del browser e rendere la CDN più efficiente.

Sono tra le prime società a fornire il protocollo di trasferimento dati chiamato QUIC e oltre a questo per quanto riguarda i siti web creati con hosting WordPress mettono a disposizione un plugin SG optimizer che compie una serie di operazione come:

  • Minificazione dei file
  • Creazione della cache
  • Caricamento lazy load delle immagini

Queste impostazioni ti permettono di aggiungere un altro 20%, a volte 30%, di velocità in più. Oltre a queste impostazioni, gli hosting di Siteground hanno forme di sicurezza avanzate, proprio per evitare che bot e hacker entrano possano accedere alle tue informazioni personali, vediamo alcuni dei servizi:

 

  • Il server ha un sistema di monitoraggio che si attiva ogni 0,5 secondi per riscontrare eventuali problematiche tecniche.
  • Il sistema di intelligenza artificiale blocca ogni giorno migliaia di attacchi brute force, proteggendo così i tuoi progetti.
  • I programmatori lavorano ogni giorno per scoprire problematicità tecniche, soprattutto di temi e plugin, correggendoli così da proteggere i server da attacchi.
siteground-soluzioni-hosting

Siteground hosting, vantaggio 3: servizi solo per ciò che ti serve

L’aspetto interessante e direi anche intelligente dei pacchetti di Siteground è che puoi scegliere il piano in base al momento attuale, cioè allo stato del tuo sito e delle tue esigenze. Se parti con un progetto da zero puoi partire con il primo piano Siteground che è lo StartUp, per poi arrivare fino ai piani successivi quando il progetto crescerà.

Le aziende che ti propongono pacchetti con diciture del tipo: “Traffico illimitato” sono delle sciocchezze per chi conosce questo settore, infatti è naturale che dopo un numero di visite ogni mese avrai bisogno di un server che abbia più potenza.

È come dire che hai una casa di 50 metri, un conto è se ospiti 10 persone un conto è se ne ospiti 60!

I server funzionano allo stesso modo, se il tuo sito web parte con 1000 visite al mese ha senso iniziare con il piano base come ho fatto anche io, man mano che le visite aumentano avrai bisogno di maggiori prestazioni ma vorrà dire anche che probabilmente avrai anche parecchie persone che ti contattano per chiederti informazioni e preventivi sulla tua attività

Nel pacchetto StartUp hai tutto ciò che ti serve per iniziare alla grande e arrivare fino a 10.000 visite mensili, che ti dico la verità per alcuni settori sono veramente tante!

Piani e prezzi Siteground + SCONTO

siteground-prezzi

A questo punto è probabile che tu stia facendo un pensiero sulla registrazione del tuo account Siteground, quindi l’obiettivo di questa sezione è proprio quella di illustrarti quale sia la scelta migliore per te. Come ti dicevo sopra la cosa bella è che i piani hosting Siteground si adattano perfettamente alle tue esigenze, quindi sia se parti da zero, sia se hai un sito internet e vuoi farlo crescere su hosting professionale e veloce.

I tre piani di hosting condiviso sono:

  • Pacchetto Start Up: per iniziare alla grande.
  • Pacchetto Grow Big: se sei in una fase già buona della tua attività e magari vuoi trasferire il tuo sito su un web hosting più performante.
  • Pacchetto Go Geek: se il tuo sito ha giù molte visite e quindi necessita di maggiore potenza e velocità.
startup siteground

Piano Hosting Siteground StartUp

Il pacchetto hosting StartUp è quello che consiglio sempre alle persone che stanno iniziando un progetto da zero e vogliono partire con il massimo delle performance.

Siteground offre:

 

  • 1 sito web e 10 GB di spazio: come vedrai all’interno di ogni piano hai la possibilità di creare uno o più progetti, in questo caso puoi creare un sito web con 10 GB di spazio, che ti posso assicurare a meno che tu non abbia già a disposizione un migliaio di articoli da pubblicare è più che sufficiente.
  • Adatto per ~ 10,000 visite mensili: questo a mio parere è sinonimo di grande professionalità e se dai un’occhiata sui siti di altre aziende che vengono pacchetti di dominio e hosting spesso questa voce non c’è. O meglio, scrivono qualcosa del tipo “Traffico illimitato”, quando io credo sia corretto informare l’utente sulle reali performance che il server può garantire in base al numero di visitatori.
  • Trasferimento dati illimitato
  • Dominio gratis: nel momento in cui registri un dominio con Siteground il primo anno di dominio è GRATIS, dopodiché si rinnova ad un costo che a mio avviso è accessibile 13,00€.
  • Installazione WP gratis: per i pacchetti di hosting in questione WordPress è già preinstallato, quindi non hai bisogno di fare particolari installazioni o movimenti tecnici. Fanno tutto loro.
  • WordPress Migrator Gratuito: si tratta di un plugin WordPress che ti consente di trasferire il tuo sito web dall’hosting che hai attualmente a Siteground, funziona bene per siti di piccole dimensioni. Ne caso in cui tu non volessi farlo manualmente puoi comunque acquistare una consulenza dell’assistenza Siteground e fare in modo che siano loro a trasferire il tuo sito web per te.
  • Auto-aggiornamenti WP: grazie al Site tool, che vedremo dopo, decidi se attivare gli aggiornamenti automatici di WordPress, così da avere sempre tutto aggiornato e sicuro. Personalmente, quando esce una nuova versione di WordPress io attendo qualche giorno prima di effettuare l’aggiornamento, così nel caso ci fossero particolari anomalie tecniche hai modo di verificarlo anche sui vari forum nella rete.
  • SSL gratis: il certificato SSL per la sicurezza che rende il tuo sito web sicuro è una dei primi elementi da installare, quindi ti consiglio di farlo subito. È semplicissimo, ti basta andare nel Sitetools – Sicurezza – Let’s encrypt e cliccare su Installa, così tutte le tue pagine risulteranno sicure sia agli occhi dell’utente che a quelle dei motori di ricerca.
  • Backup giornaliero: diffida di tutte quelle aziende che non ti danno inclusi backup giornalieri, pensa se avessi un problema tecnico e non potessi più ripristinare una versione precedente? Sarebbe una tragedia. Con Siteground hai sempre una copia salvata, fino a 30 copie e hai la possibilità di crearli anche tu con il clic.
  • CDN gratis: questo fa davvero la differenza, infatti Siteground ha stretto una collaborazione con una delle CDN (content delivery network) più famose e prestanti al mondo che è Cloudflare così da rendere i siti web ancora più veloci. Infatti, questo permette di accedere al sito internet in modo veloce in qualunque posizione geografica nel mondo. Non è fantastico
  • Account email gratis: questo servizio è comune ad altre aziende, infatti anche Siteground ti dà incluse la registrazione di email personalizzate su tutti i piani. Le email personalizzate sono importanti perché ti permettono di creare delle email di lavoro professionali con il nome del tuo dominio. Esempio: [email protected]
  • WP CLI e SSH: è l’interfaccia che ti consente di avere WordPress preinstallato e di poter fare tutte le modifiche del caso su temi, plugin e così via.
  • Database MySQL illimitati (il numero di database, attenzione non il numero di GB): questi sono i principali database sui quali inserisci tutti i contenuti del tuo sito web.
  • Energia rinnovabile bilanciata al 100%: utilizzando la tecnologia di Google Cloud, l’energia utilizzata dai server di Siteground è completamente rinnovabile.
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni: ciliegina sulla torta, indice solo delle aziende con la A maiuscola, se non dovessi essere soddisfatto del servizio puoi richiedere un rimborso entro 30 giorni.
growbig siteground

Piano Hosting Siteground GrowBig

GrowBig è il pacchetto hosting di Siteground che offre i servizi precedenti più alcuni ancora più selezionati che ti consentono di collaborare con più persone abilitando collaboratori – ottimo per freelance e agenzie.

Siteground offre: 

  • Siti web multipli: se nel primo pacchetto potevi creare un progetto online qui puoi crearne diversi, tutti legati e gestibili dal tuo account.
  • 20 GB spazio web: lo spazio web aumenta, così come il numero di visite che diventa 25mila.
  • Adatto per ~ 25,000 visite mensili
  • Trasferimento dati illimitato
  • Dominio gratis
  • Installazione WP gratis
  • WordPress Migrator Gratuito
  • Auto-aggiornamenti WP
  • SSL gratis
  • Backup giornaliero
  • CDN gratis
  • Account email gratis
  • WP CLI e SSH
  • Database MySQL illimitati
  • Energia rinnovabile bilanciata al 100%
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni

+

  • Backup On Demand avanzato: questa particolare impostazione ti dà la possibilità di creare fino a 5 backup ed eventualmente ripristinare il sito al momento migliore.
  • Cache dinamica dei dati: nel precedente pacchetto era inclusa la cache statica, ora si avanza di livello con la cache dinamica. Questa vuol dire maggiori performance.
  • Staging: queste due ultime funzionalità sono utili per chi crea siti web vuole dare delle anteprime ai propri clienti.
  • Aggiungi collaboratori: se hai dei collaboratori puoi inserirli nel tuo account Siteground.
gogeek siteground

Piano Hosting Siteground Gogeek

Arriviamo al terzo pacchetto hosting GoGeek per siti web che hanno bisogno di crescere e che hanno un traffico che arriva fino a 100mila visite mensili. Ovviamente esistono anche soluzioni personalizzate su richiesta per i sti che superano questi numeri, ma un passo alla volta. Nel prossimo paragrafo ti parlerò dei server dedicati che vale la pena citare.

 Siteground offre:

  • Siti web multipli
  • 40 GB spazio web
  • Adatto per ~ 100,000 visite mensili
  • Trasferimento dati illimitato
  • Dominio gratis
  • Installazione WP gratis
  • WordPress Migrator Gratuito
  • Auto-aggiornamenti WP
  • SSL gratis
  • Backup giornaliero
  • CDN gratis
  • Account email gratis
  • WP CLI e SSH
  • Database MySQL illimitati
  • Energia rinnovabile bilanciata al 100%
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni

+

  • Backup On Demand avanzato
  • Cache dinamica dei dati
  • Staging + creazione di archivi Git
  • Aggiungi collaboratori dal tuo account.
  • Gestione del sito in white-label: grazie a questa opzione puoi dare un accesso ai tuoi clienti e fargli vedere l’anteprima dei siti che realizzi.
  • Il più alto livello di risorse: questo vuol dire che le prestazioni aumentano grazie all’utilizzo maggiore del server. Per chi si intende di aspetti tecnici, include un numero maggiore di processi e connessioni simultanee, più secondi CPU e un tempo di esecuzione migliore.
  • Assistenza prioritaria avanzata: come ti dicevo sopra uno degli elementi che rende unico e affidabile questo hosting è proprio l’assistenza. Nel caso di questo piano l’assistenza è prioritaria e gli operatori sono scelti in base alle loro competenze per garantire il massimo del supporto all’utente.
siteground server dedicato

Server dedicati di Siteground

Quando un progetto online ha molto traffico (oltre i 100mila visitatori mensili) ha senso pensare per qualcosa che sia più personalizzato, eventualmente valutare un hosting dedicato. Un server condiviso, per quanto potente non potrà mai darti le performance di un server dedicato, cioè di un server che ospita esclusivamente il tuo sito web.

Siteground ha pensato anche a questo ed è il motivo per cui ha strutturato delle soluzioni di server dedicati a prezzi davvero competitivi. Puoi configurare il tuo cloud Hosting in base alle principali caratteristiche che sono:

 

  • CPU (centrale di elaborazione informatica, per dirla in termini più umani “processore”)
  • Memoria
  • Spazio SSD

In base a ciò che ti serve e alle selezioni che farai il programma stabilirà per te un’offerta personalizzata, oppure puoi optare per le soluzioni hosting già predefinite:

 

  1. Entry
  2. Business
  3. Business Plus
  4. Super Power

Siteground: Guida passo a passo all’installazione [+VIDEO]

Infatti, in questa seconda parte della recensione Siteground ti voglio illustrare passo dopo passo come Creare un sito web a 360 gradi partendo proprio dall’acquisto dell’hosting web e la configurazione dell’account Siteground, all’installazione del tema WordPress fino a settare le impostazioni di WordPress.

Una volta scelto il piano perfetto per te non ti resta che seguire questi passaggi per configurare e trovare tutte le impostazioni più importanti di Siteground. Cliccando acquista arriverai su una schermata in cui ci sarà da inserire i propri dati personali, quindi l’intestatario del sito e la registrazione di un account.

Leggi anche:

scegli il dominio, siteground
come acquistare un dominio con siteground
domini registrati con siteground

Quando hai completato questa proceduta guidata ti arriveranno via email tutte le informazioni per accedere sia al pannello di controllo di Siteground che alla tua bacheca WordPress.

Se sei ai primi passaggi e non conosci WordPress, ecco delle Guide che ti possono essere utili:

 

Altre guide interessanti per avere una panoramica completa sul tuo progetto online:

Ora, andiamo a vedere nel pannello di controllo di Siteground quali sono le impostazioni più importanti. Arrivata l’email e fatto il primo accesso al tuo account puoi accedere alla sezione Siti web in cui troverai la lista delle tue proprietà, ti basta cliccare sul pulsante accanto Sitetool o Cpanel per accedere alle impostazioni relative alla singola proprietà.

Pannello di controllo di Siteground

cpanel siteground

A partire dal 2019 tutti gli utenti che acquistano un piano con Siteground avranno accesso al Site tool, che un tempo veniva chiamato Cpanel. In realtà, si tratta della stessa identica schermata, realizzata però con una grafica molto più comprensibile e intuitiva per l’utente.

All’interno del Site tools trovi tutte le impostazioni relative al tuo sito, alcune delle quali probabilmente non toccherai mai, altre invece più importanti. In ogni caso ora vediamo insieme le più importanti.

Le impostazioni del Siteground Cpanel sono divise per funzione:

  • Dashboard
  • Sito
  • Sicurezza
  • Velocità
  • WordPress
  • Dominio
  • Email
  • Statistiche
  • Sviluppatori

 

cpanel siteground dashboard

Dashboard

Dashboard ti mostra gli strumenti in evidenza come la gestione delle varie applicazioni, l’account email, la gestione file e Cloudfare. Ancora, le informazioni  come lo spazio sul disco, l’ip, il name server e i grafici d alcune statistiche che trovi in modo più esaustivo nella sezione apposita.

cpanel siteground sito

Sito

Sito ha al suo interno la parte più importante, cioè la gestione dei file che in molti contesti viene chiamato File manager. All’interno di questo file trovi le cartelle più importanti del tuo sito come la cartella public html che contiene al suo interno: wp admin, wp content e wp includes. Sempre qui puoi gestire l’FTP.

cpanel siteground sicurezza

Sicurezza

Sicurezza è una sezione che utilizzerai perché qui hai modo di installare l’ssl (certificato per la sicurezza) che puoi installare con pochi semplici clic e rendere il tuo sito sicuro, salvare e ripristinare eventuali backup, bloccare gli IP di utenti malintenzionati e vedere le scansioni di SiteScanner che è un sistema che analizza il sito e ti avvisa nel caso in cui dovessero essere delle minacce. Ti dirò, nell’ultimo periodo la funzione di bloccaggio Ip mi sta tornando utile, se per esempio qualcuno cerca di entrare nel tuo sito lo puoi bloccare.

Ti consiglio un plugin che per me ha fatto una grande differenza che è:  iThemes Security, con cui puoi aumentare la sicurezza del tuo sito. Nelle sue impostazioni trovi selezioni come quella di nascondere la porta di accesso al sito web, di bloccare gli utenti che sbagliano la password per un numero di volte che scegli, di ricevere notifiche nel caso di attacchi e altre funzioni davvero preziose. Il tutto gratis.

cpanel siteground velocità sito

Velocità

Velocità ti metterà a disposizione i due sistemi per migliorare le performance del tuo sito internet, come Cloudflare e un sistema di caching statico o dinamico in base al piano che hai scelto. Qui trovi le impostazioni relative a Siteground che puoi selezionare o disattivare a tua preferenza.

cpanel siteground wordpress

WordPress

WordPress è la sezione in cui gestisci e tieni aggiornata la tua installazione, puoi farlo da qui o direttamente dalla tua bacheca. In auto-aggiornamento puoi settare gli aggiornamenti automatici.

cpanel siteground dominio

Dominio

Nel caso in cui tu avessi registrato più di un dominio potrai gestirli da questa sezione, sono presenti i domini parcheggiati cioè quelli che vengono reindirizzati al tuo sito principale, i sottodomini che come dice la parola stessa fanno capo ad un dominio principale e i vari eventuali reindirizzamenti. Se ti dovesse servire l’editor DNS si trova in questa sezione.

Email

cpanel siteground email

Email è l’area in cui puoi gestire la tua posta elettronica su Siteground, creare degli account personalizzati, fare degli inoltri, impostare delle risposte automatiche e ancora applicare dei filtri.

Statistiche

cpanel siteground statistiche

Sinceramente non guardo molto questa sezione perché utilizzo Google Analytics in cui posso monitorare in modo completo tutti i dati che riguardano il mio progetto online:

 

  • Numero di visite
  • Studio e comportamento degli utenti
  • Conversioni in base agli obiettivi
cpanel siteground sviluppatori

Sviluppatori

La sezione sviluppatori è accessibile per chi vuole aggiornare e gestire il PHP, se non sei un programmatore o non hai particolare dimestichezza di sconsiglio di modificare questa parte. Considera che il sistema in automatico tiene aggiornato il sito all’ultima versione PHP.

Siteground opinioni

Ancora dubbi? La mia recensione Siteground è assolutamente positiva e non sono l’unica a pensarla in questo modo. Così, ho pensato di allegare qui sotto alcune delle opinioni su Siteground che hanno lasciato i clienti. Il 92% delle recensioni che i clienti hanno lasciato su Trustpilot hanno una valutazione di 5 su 5, considerata “eccezionale”. Le recensioni migliori parlano di elementi comuni come la velocità di caricamento delle pagine e il supporto molto efficiente, insomma argomenti affrontati in questa Guida.

opinioni siteground
opinioni-su-hosting-siteground
recensioni-siteground
siteground opinioni
siteground-recensioni

Sconto Siteground -60% + Registrazione dominio gratis per il 1° anno

siteground-sconto

Come detto al principio di questa Guida io utilizzo Siteground Italia per questo blog e per la maggior parte dei siti web dei miei clienti, motivo per cui ho la possibilità di offrirti un super sconto del 60% sui vari piani. Inoltre, registrando un dominio nuovo su Siteground il primo anno la quota di registrazione è gratuita, cosa non da poco.

Vorrei comunque dirti che anche se in questa recensione ti ho parlato principalmente di WordPress, esistono moltissime altre soluzioni di CMS preinstallati sull’hosting Siteground.

Per completezza ecco i servizi completi:

  • Hosting WordPress
  • Hosting WooCommerce
  • Hosting Joomla
  • Hosting Magento
  • Hosting Drupal
  • Hosting PrestaShop

 

Conclusione

Ricapitolando…

L’hosting Siteground che al momento garantisce le migliori performance sul web per quanto riguarda velocità dei server, stabilità del servizio e assistenza completa. Oltre a tutto questo è il servizio ideale per chi vuole qualcosa di semplice e intuitivo da usare grazie al suo spaziale Site tools dove trovi con immediatezza tutto ciò che ti serve e motivo per cui troverai solo opinioni positive su Siteground in rete.

Se non lo conoscevi prima mi ha fatto davvero piacere farti conoscere questa piattaforma e le sue funzionalità, ora non ti resta altro che scoprirla.

E tu quali web hosting hai provato finora? Hai già attivato il tuo account hosting Siteground? Raccontamelo nei commenti.

Un abbraccio,

Nadia

guida come creare un sito web di successo

CATEGORIE

NADIA KASA

imparare wordpress

Ciao! Mi chiamo Nadia Kasa e da settembre 2019 ho creato questo Blog per dare consigli sulla Creazione di progetti online efficaci, grazie al Blogging e all’Ottimizzazione SEO.

Contattami per la Realizzazione di siti web in WordPress e per Consulenze SEO.

Ultimi articoli

Hai qualche domanda? Lascia un commento.

Mi fa piacere rispondere alle tue domande e sapere cosa ne pensi dell’articolo, lascia un commento.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *